Cartoni animati

8 luoghi reali che hanno ispirato i più famosi film Disney Pixar

Sei un fan del fantastico mondo Disney-Pixar e sogni di poter visitare i luoghi più affascinanti dei tuoi film preferiti? Puoi farlo!

Se vai in Venezuela non perderti le “Angel Falls”: sono le cascate che hanno ispirato i disegnatori di Up! Sono le più alte del mondo e nel cartone animato venivano chiamate da Carl ed Ellie Frederickson’s “Paradise Falls”.

up_3-2

Quando ha dato vita a Cars, John Lasseter ha voluto riproporre vari luoghi e attrazioni visitati insieme alla moglie e ai figli in un viaggio lungo la mitica Route 66. Tra questi c’è anche il Body Shop di Ramone, una replica quasi perfetta del U-Drop Inn, storico ristorante e benzinaio di Shamrock, Texas.

cars_0

E che dire del castello di Rapunzel, posto su un’isola proprio come Mont Saint-Michel, in Francia?

tangled

Anche il castello de La Bella e la Bestia deve il suo aspetto imponente e inquietante a un castello vero, come raccontato dallo stesso disegnatore Glen Keane che ha confessato di essersi ispirato al castello di Chambord, Francia.

beatuy

Continuiamo a parlare di castelli. Quando Walt e Lillian Disney fecero una vacanza in Europa, prima di costruire il loro parco tematico, una delle loro tappe in Germania fu Neuschwanstein, castello bavarese del XIX secolo voluto da re Ludwig II nel 1869. Il castello de La Bella Addormentata nel Bosco che trovate a Disneyland riproduce quasi alla perfezione quello di Neuschwanstein.

sleepingbeauty-2

E sempre a proposito di castelli, come dimenticarsi della meravigliosa dimora di ghiaccio costruita da Elsa in Frozen? Beh, se volete rivivere l’emozione del film Disney più amato della storia, vi basta andare in Quebec e in particolare all’Hotel de Glace. L’Hôtel de Glace fu aperto nel gennaio 2001. In origine era situato nei pressi della città di Lac-Saint-Joseph, distante all’incirca 30 minuti da Québec City. È in attività solo nei mesi più freddi dell’anno, da inizio gennaio a fine marzo.

frozen_0

Ma passiamo dalle dimore reali a una casetta ben più spartana ma altrettanto affascinante: quella di Biancaneve e i Sette Nani. La simpatica villetta nel bosco è ispirata alla serie di cottage Loz Feliz disegnati e costruiti dall’architetto Ben Sherwood nel 1931. Uno dei disegnatori del cartone animato viveva proprio in uno di questi cottage mentre lavorava al celebre film che sarebbe uscito nelle sale nel 1937.

snow_white_0

E poi c’è lui, il paese de La Bella e La Bestia. Quello vero. Si chiama Riquewihr ed è un grazioso paesino medievale dell’Alsazia con poco più di 1.200 abitanti. Assolutamente da visitare!

tangled

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...